Tagliolini bottarga e carciofi in tre consistenze

File 20-12-15, 09 52 38

Un’idea semplice per un pranzo saporito e gustoso seguendo sempre la stagionalità dei prodotti della nostra terra. Oggi cuciniamo con carciofi e bottarga di muggine.

Tagliolini bottarga e carciofi in tre consistenze File 20-12-15, 09 50 24

Ingredienti ( dosi per 4 persone )

  • Tagliolini 320 gr
  • fondi di carciofo 6
  • bottarga di muggine q.b.
  • vino bianco 1/2 bicchiere
  • aglio 2 spicchi
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo ( a piacere )
  • farina q.b.

Le tre consistenze dei carciofi saranno : crema di carciofi, pezzi di carciofi e carciofi fritti .

Iniziamo con la preparazione della ricetta :

  1. Tagliamo a pezzettini i fondi di carciofi, quattro li cuociamo in padella mentre due li teniamo da parte per friggerli alla fine .File 20-12-15, 09 51 08
  2. Facciamo dorare i due spicchi d’aglio con un filo d’olio in una padella, aggiungiamo poi i nostri pezzettini di carciofi con due dita d’acqua e il mezzo bicchiere di vino bianco. Cuciniamo con coperchio e fuoco medio per 15 minuti circa e portiamo ad evaporare acqua e vino. I carciofi devono diventare morbidi, se non bastano 15 minuti proviamo con una forchetta la consistenza. Togliamo l’aglio.
  3. Prendiamo metà di questi carciofi e li frulliamo col mini-pimer
    con dell’olio extra vergine. Tagliamo a pezzettini più piccoli gli altri carciofi in padella e uniamo le due consistenze: la crema di carciofi e i pezzi di carciofi.File 20-12-15, 09 51 38
  4. Aggiungiamo in padella con i carciofi la nostra bottarga di muggine. La grattiamo con la grattuggia e la mescoliamo alla crema in due minuti di cottura.
  5. Ora possiamo portare a bollore l’acqua per la pasta, facendo attenzione al sale perché la bottarga è molto sapida.
  6. Nell’attesa della cottura dei tagliolini mettiamo in un tegamino tre dita di olio extra vergine d’oliva e lo portiamo in temperatura per friggere i carciofini tenuti inizialmente da parte.File 20-12-15, 09 51 56
  7. Infariniamo i pezzettini di carciofi e li friggiamo nell’olio bollente. Li teniamo da parte adagiandoli su carta assorbente per sgocciolare l’olio in eccesso. Li saliamo un po.
  8. Scoliamo la pasta, la uniamo alla crema in padella e la saltiamo per due minuti.

Ora possiamo creare il nostro piatto:

Creiamo il nido di tagliolini, un po di crema di carciofi sopra, un pizzico di prezzemolo ( a piacere ) , due tre pezzettini di carciofi fritti, e un’ultima grattuggiata
di bottarga di muggine, una macinata di pepe, un filo d’olio col dosatore
e…File 20-12-15, 09 53 12

Buon Pranzo !
Strumenti per la cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...