Risotto capesante, gocce di nero e corallo

2 pensieri su “Risotto capesante, gocce di nero e corallo”

  1. Ciao Alessio,
    complimenti per il blog e le tue ricette.
    Ti volevo chiedere in base a cosa scegli il tipo di riso: carnali o vialone. Ultimamente sono in crisi perché non trovo più buona qualità di carnaroli.
    Grazie
    Stefano

    "Mi piace"

    1. Ciao Stefano ti ringrazio! Carnaroli e’ il piu indicato per i risotti ed e’ un chicco che deriva dal Vialone nano… Ma hanno poca differenza. Hanno chicchi medio grandi che assorbono bene sapori e odori: ottimi per risotti entrambi!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...